PROGETTI BLOCCATI

Nicosia, niente parcheggio e la viabilità in tilt

di
La mancata realizzazione del «multipiano» causa parecchi disagi agli automobilisti e non si interviene per potenziare le strade del centro cittadino

NICOSIA. La carenza endemica di posteggi, insufficienti alla richiesta dell’utenza, fa il paio con la mancata realizzazione del parcheggio multipiano di Santa Maria di Gesù. Per quel parcheggio il Comune paga ogni anno, alla Cassa depositi e prestiti dalla quale ha ottenuto un mutuo di 2,2 milioni di euro, circa 160 mila euro all'anno di interessi. Su quel mutuo era stata disposta una devoluzione per intervenire sulla viabilità, ma quei lavori non sono mai partiti. Serve chiarezza e a chiederla, rivolgendosi al consiglio comunale e al commissario straordinario Margherita Rizza, è stato il dirigente dell’Utc Antonino Testa Camillo.

Il mutuo era stato concesso a dicembre del 2010, per realizzare un parcheggio multipiano a Santa Maria di Gesù, area di assembramenti per la presenza di scuole, studi professionali, attività commerciali, Compagnia dei carabinieri e da un paio di giorni del Commissariato. Nel 2010 l'amministrazione Catania aveva attivato le procedure per la costruzione del parcheggio, ma l'amministrazione Malfitano, insediatasi a maggio del 2012, aveva accantonato il progetto, peraltro già pagato, e aveva deciso utilizzare i 2,2 milioni di euro per intervenire sulla disastrata viabilità urbana ed extraurbana.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X