TRASPORTI

Vertice con Trenitalia: lavori per rimodernare la rete ferroviaria di Enna

di
In provincia due fermate: Enna e Catenanuova con uno snodo a Mulinello. Garofalo: «Non si dimentichi Morgantina»

ENNA. Presentato giovedì scorso a Palermo il contratto di servizio tra Regione e Trenitalia. In ballo l'ammodernamento e la velocizzazione della rete ferroviaria che da Catania arriva a Palermo passando per Enna. In questo modo il trasporto su rotaia entra veramente in competizione con quello gommato.
A Palermo erano presenti i rappresentanti dei 9 Comuni interessati, l'assessore regionale alle Infrastrutture Giovanni Pizzo e il vertice di Trenitalia Sicilia.
L'inizio dei lavori già a novembre con le prime novità sulla tratta a giugno. All'incontro ha partecipato l'assessore comunale ai Lavori pubblici Francesco Nasonte: "Per la nostra città è una giornata storica. Siamo inseriti in un progetto di vasta scala che porterà l'alta velocità e la realizzazione della una nuova stazione ferroviaria ad Enna bassa".

L'avvio dei lavori a fine 2015, l'intero percorso sarà pronto in 5 anni e alla fine, per percorrere la tratta Catania-Palermo occorreranno solo un'ora e 40 minuti.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X