NELL'ENNESE

Autostrada e disagi, l'Ance: "Completare la Nord-Sud"

di ,

ENNA. Situazioni come quella sulla A-19 fanno comprendere meglio l'importanza del completamento il prima possibile della Nord - Sud. Lo afferma il presidente provinciale dell'Ance, l'associazione nazionale costruttori edili Vincenzo Pirrone che stigmatizza come decenni di "disattenzioni" e mancanza di programmazione nell'infratrutturazione viaria della Sicilia emergono con tutta la loro forza e drammaticità in eventi come quello del crollo del viadotto Himera che sta tagliando in due la Sicilia. Da anni l'Ance denuncia lo stato di abbandono delle strade sia di competenza dell'Anas che delle Province e proprio in questi momenti ci si rende conto quanto possa essere importante il completamento della Nord Sud, Gela - Santo Stefano di Camastra che consentirebbe un percorso alternativo più "normale". «È evidente anche a chi non è pratico del settore che se si lascia un manufatto in abbandono per anni senza la necessaria manutenzione straordinaria e senza un monitoraggio che evidenzi ogni rischio per la sua tenuta, accade l'irreparabile - commenta Pirrone - in questo momento, in cui le istituzioni sfogano il loro imbarazzo con altrettanti imbarazzanti scarica barile, noi preferiamo pensare al domani ed a quello che c'è da fare, e consigliamo, per evitare ulteriori sprechi e forti disagi ai cittadini di mettere mano ad un ampio programma di monitoraggio e di riprogrammazione del sistema viario siciliano».

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X