DISAGI

Enna, la Sais anticipa le partenze: strade ridotte a «trazzere»

di
A proposito di trasporto persone su gomma, il segretario provinciale del settore trasporti Cgil, Pino Parisi, esprime preoccupazione per quanto accaduto

ENNA. Anticipate di mezz’ora le prime partenze mattutine per cercare di ridurre i disagi causati ai viaggiatori dal cedimento del pilone sull’autostrada A19. Lo sta facendo la Sais autolinee con le corse verso e da Palermo, in modo da consentire ai viaggiatori di arrivare regolarmente in orario nel luogo di destinazione.

Dall’azienda di trasporto pubblico fanno sapere che la corsa Gela - Palermo che passa per Piazza Armerina ed Enna, e viceversa dal centro nisseno, partirà alle 4,15 invece che alle 4,45, mentre da Palermo in direzione opposta partirà alle 6 anziché alle 6,30 proprio per cercare di far fronte alla situazione emergenziale. Coloro i quali saranno interessati ad ulteriori informazioni sugli orari dell’azienda, potranno rivolgersi agli uffici della Sais Autolinee ai numeri 0935500902 - 0935510781.

E sempre a proposito di trasporto persone su gomma, il segretario provinciale del settore trasporti Cgil, Pino Parisi, esprime preoccupazione per quanto accaduto, per quella che definisce una tragedia annunciata.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X