EX PROVINCE

Libero consorzio di Enna, si è insediato il Commissario straordinario

di
Lo Monaco mercoledì ha incontrato dirigenti e sindacati per valutare soprattutto la condizione economica dell’Ente

ENNA. Mercoledì scorso è stato il primo giorno di lavoro, nella qualità di Commissario straordinario dell'ex Provincia per Pietro Lo Monaco. Una lunga giornata fatta di consultazioni con dirigenti e sindacati per monitorare principalmente l'aspetto economico dell'ente.
La situazione del bilancio è grave e, se entro il 31 maggio non ci saranno buone novità, sarà il disastro economico con la conseguente dichiarazione di dissesto. Il neo commissario Lo Monaco, sempre mercoledì, si è recato in Prefettura per fare visita al prefetto Ferdinando Guida. Toccati diversi argomenti che riguardano il territorio e fra questi i tagli ai trasferimenti statali, la rete viaria e la sicurezza. Un accenno anche alle potenzialità del territorio, dalla programmazione ai trasporti.
È stato approfondito anche l’argomento «edilizia scolastica» e in particolare l’individuazione dei locali per il liceo Musicale e l’istituto d’Arte. Non è stato sottaciuto il calvario che sta vivendo il personale che teme per il proprio posto di lavoro e i prossimi giorni saranno centrali per tentare di assicurare una soluzione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X