AMMINISTRATIVE

Enna, Crisafulli in corsa ma è scontro sui simboli nel Pd

di

ENNA. Sabato scorso è partita ufficialmente la campagna elettorale del candidato sindaco Vladimiro Crisafulli. A suo fianco tre liste Enna democratica, Torre e Sicilia democratica. Solo per quest'ultima che include anche i candidati del Ncd non si hanno notizie circa la composizione. Il responsabile Salvatore Di Mattia fino alle ultime ore non ha voluto ufficializzare nulla. E questo è un chiaro sintomo di difficoltà interna alla lista. Sabato scorso Crisafulli si è recato nella sede dell'Aras, Associazione regionale allevatori.

"Con questo primo incontro - spiega l'ex senatore - si apre un percorso di ascolto verso la città, che avverrà attraverso una serie di incontri con associazioni di categoria e di rappresentanza di varie realtà cittadine. Ma soprattutto con gli ennesi, che incontrerò nel tradizionale giro dei quartieri”. All'incontro ha partecipato anche il deputato regionale Mario Alloro. Ma dentro la coalizione del leader del Pd a tenere banco è un altro argomento. Il cambio del simbolo nella lista del Pd con la dicitura Enna democratica.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X