SERIE D

Leonfortese, ora è la matematica a dare coraggio per l'accesso ai play-off

di

LEONFORTE. «È stata una partita dura giocata con un gran caldo, peccato per non aver vinto. Voglio comunque ringraziare i miei giocatori per quello che hanno fatto in questi mesi.  Dispiace vederli con le lacrime agli occhi ma non molliamo perché fino alla fine e fino a quando la matematica non ci dà sconfitti, faremo il possibile per centrare il nostro obiettivo». Il tecnico della Leonfortese Pietro Infantino è orgoglioso del suo gruppo che rimane ancora in corsa per i play-off.

Domenica, la Leonfortese ha pareggiato 1-1 (rete di Mincica) contro la Gioiese nell'ultima sfida casalinga della stagione. Adesso, per centrare il quinto e ultimo posto utile ai play-off, si dovrà attendere il prossimo turno (domenica) quando i biancoverdi saranno impegnati in casa della Progreditur Marcianise per l'ultima giornata del campionato di serie D. A Monforte e compagni, occorrerà un successo e sperare in un pareggio tra Frattese e Neapolis che attualmente sono avanti in classifica di due punti rispetto ai biancoverdi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X