TRIBUNALE

Esodo dalla procura di Enna, restano solo tre sostituti

di

ENNA. Ultimo giorno a Enna per il sostituto procuratore Marco Di Mauro, che domani lascerà la sua stanza al secondo piano del Palazzo di Giustizia per trasferirsi alla Procura di Siracusa.

E qui ritroverà il collega Fabio Scavone, che ha lasciato Enna due settimane fa per ricoprire l'incarico di procuratore aggiunto a Siracusa. E si acuisce così, formalmente, l'emergenza di organico, considerato che con il procuratore Calogero Ferrotti, da domani, rimarranno formalmente solo tre sostituti, Ugo Rossi, Francesco Rio e Ferdinando Lo Cascio, quando per legge dovrebbero essere in otto. La situazione rimarrà critica fino al prossimo 23 novembre, quando tre nuovi magistrati si insedieranno a Enna. Fra di essi c'è anche un pubblico ministero originario di questa provincia, Stefania Leonte di Calascibetta, poi un palermitano, Giovanni Romano, e Francesco Lo Gerfo di Taormina.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X