VERSO LE ELEZIONI

Boom di richieste per fare lo scrutatore a Enna

di
Sono 1.560 le domande presentate all’Ufficio elettorale, ma il ruolo può essere ricoperto solo da 140. I nomi verranno resi noti martedì 19

ENNA. Solo un richiedente su dieci potrà fare lo scrutatore nelle prossime elezioni amministrative del 31 maggio e 1 giugno. Infatti le richieste presentate all’Ufficio elettorale del Comune avrebbero toccato la soglia di 1.560. Considerato che le sezioni sono 35 e gli scrutatori devono essere 4 per seggio, il conto è presto fatto. Occorreranno circa 140 scrutatori per tutti i seggi. Completerà la pattuglia un presidente e un segretario in ogni sezione.

Per sapere chi saranno i fortunati bisognerà attendere la prossima settimana. Probabilmente i nomi degli scrutatori verranno resi noti martedì 19 maggio alle 10, nella sala Cerere, quando la commissione elettorale procederà al sorteggio. E questa volta c’è da giurare che sarà «esclusivamente sorteggio» e non come nella passata tornata elettorale, quando a metà dell’opera la commissione decise di nominare i restanti scrutatori aprendo la porta ad una infinità di polemiche dentro e fuori Sala d’Euno.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X