VOLLEY

Sporting club, ora il gioco si fa veramente... duro

di

LEONFORTE. Prima partita dei play-off per la promozione in serie B-1 per lo Sporting Club di Leonforte, che stasera in Puglia giocherà contro i leccesi del Leveraro.  «Nell’ultima partita di campionato con la Coordiner – dice Mauricio Montaruli, coach del sestetto leonfortese – ho dato spazio a tutti i giocatori, con Marino che ha giocato due set per riprendere il campo dopo due mesi di stop. Era una partita relativamente facile e ciò che contava era tenere alta la concentrazione e i ragazzi hanno tenuto bene il campo. ù

«Ora – aggiunge - in Puglia la musica cambia. La squadra di Leverano, al mio avviso, è più forte di Misterbianco. Giocano compatti e fanno una buona pallavolo. Noi puntiamo a disputare una gara tranquilla, sperando di poter far bene. Dovrò fare a meno di Ruotolo, che ancora sarà indisponibile, ma spero nel pieno recupero di Marino. Il valore della nostra squadra è buono e i ragazzi l'hanno dimostrato durante l'anno. Sappiamo che incontriamo una buona squadra – conclude il tecnico italoargentino - e forse questo ci darà la spinta a dover fare qualcosina in più per disputare una buona gara e giocarci la qualificazione nella gara di ritorno del 23 maggio a Leonforte».

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X