INCIDENTE

Barrafranca, scontro frontale sulla 191: due feriti

di
I conducenti delle auto sono stati trasferiti in ospedale, ma non sono gravi. Dinamica da chiarire

BARRAFRANCA. Violento scontro tra due auto ieri mattina sulla statale 191 Barrafranca-Pietraperzia. Coinvolte due automobili. I due conducenti, entrambi di Barrafranca, trasportati in ospedale per accertamenti e dimessi dopo qualche ora. Loro "hanno rimediato" un collarino. L'incidente è avvenuto introno alle otto in contrada Albana a circa quattro chilometri e mezzo da Barrafranca.

A quell'ora, in direzione di marcia Pietraperzia, viaggiavano una donna, C. S., alla guida della sua Toyota "Yaris", e un uomo A. C. che era alla guida di una vecchia Fiat "Panda". La donna stava andando a lavorare nella vicina Pietraperzia. Il conducente della "Panda" invece si stava recando nel suo terreno. In contrada Albana, le due auto, per cause ancora in via di accertamento, si sono scontrate. Nel violento urto, la Oanda è stata sbalzata sul lato opposto della carreggiata e si è schiantata contro la cuspide del guardrail. A.C. è stato estratto dalle lamiere contorte della sua "Panda" con notevole difficoltà. I due conducenti sono stati trasportati, con ambulanze del 118, all'ospedale "Umberto I" di Enna.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X