VERSO LE ELEZIONI

Enna, sorteggiati 179 scrutatori: seggi speciali per carcere e ospedale

di

ENNA. Ieri mattina la commissione elettorale riunita alla sala Cerere e presieduta dal sindaco Paolo Garofalo, che vedeva quali componenti Gaetana Palermo, capogruppo ex Mpa, e Angelo Salamone, capogruppo Pd, ha provveduto a sorteggiare i 179 scrutatori che opereranno nei seggi per il turno elettorale del 31 maggio e uno giugno. Le operazioni hanno preso circa due ore e immediatamente dopo l'elenco dei sorteggiati è stato pubblicato nel sito istituzionale del Comune.

Oltre ai 179 scrutatori per così dire titolari, la commissione ha tirato fuori dall'urna altri 15 supplenti che entreranno in azione nel caso di rinuncia. Intanto, nei giorni scorsi, la Corte d'appello di Caltanissetta ha nominato i 37 presidenti delle sezioni elettorali di Enna. Com'è noto i seggi sono 35 ma a questi ne vanno aggiunti altri 2 speciali da costituire presso l'ospedale Umberto primo e la Casa circondariale.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X