AMMINISTRATIVE

Nicosia, il nuovo sindaco è Bonelli: ha superato il 60% dei consensi

di
Psichiatra di professione, ha praticamente doppiato i concorrenti: «Non mi aspettavo un consenso così ampio». Sconfitto il Pd

NICOSIA. Elezione a sindaco con un consenso che supera il 60%, quando mancano i dati di sole 3 sezioni su 16, per lo psichiatra Luigi Bonelli sostenuto dalle tre liste civiche «Mia Nicosia», «Impegno comune» e «Cambiamo Nicosia». Bonelli ha conquistato la poltrona di primo cittadino e iniziato a festeggiare già a metà pomeriggio di ieri quando il trend favorevole delle urne non lasciava adito a dubbi circa il risultato finale. Poi in tarda serata la grande festa di popolo in piazza Garibaldi.

Il nuovo sindaco ha praticamente doppiato il primario di chirurgia Renato Mancuso che, con l’appoggio di Pd e Sicilia democratica e le due civiche «Uniti per Nicosia» e «Nicosia Democratica», ha ottenuto, sempre quando all’appello mancavano 3 sezioni, il 29,64%. Distacco più netto per l’avvocato Nino Montapero, sostenuto da Udc Sicilia, che ha ottenuto il 5,45% dei consensi e per l’imprenditore Giuseppe Beritelli che, sostenuto dalla civica Politica alternativa, ottiene il 5,03% dei consensi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X