CARABINIERI

Hashish negli slip, fermato un giovane ennese

di

ENNA. Avrebbe nascosto nella biancheria intima un panetto di hashish, dal peso di 100 grammi, durante il suo rientro da Palermo, dove presumibilmente aveva appena acquistato il fumo per portarlo con sé in città. Per questo è finito in manette un diciannovenne ennese, M.P, accusato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.  Il giovane, tuttavia, è rimasto in stato di arresto solo per una notte, perché l'indomani, esattamente l'altro ieri, è stato rimesso in libertà dal giudice, che ha convalidato la cattura ma l'ha disposto la scarcerazione. Sarà processato per direttissima, dunque, ma a piede libero. L'arresto è stato eseguito dai militari della compagnia di Petralia Sottana, nel Palermitano, nell'ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato a prevenire e contrastare il consumo e lo spaccio di stupefacenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X