DOPO ELEZIONI

Enna, dopo il flop di Crisafulli il Pd va subito a congresso

di

ENNA. Mirello Crisafulli, dopo il flop al ballottaggio di Enna, rimane in groppa al Pd provinciale ma, a quanto pare, ancora per poco. Questa sembra essere la sintesi della riunione di direzione provinciale di partito che si è tenuta lunedì sera nella sala del Centro polifunzionale di via dello Stadio. Infatti il vertice del Pd ha deciso di aprire la fase congressuale che dovrebbe concludersi l’ultima domenica di ottobre con l’assise provinciale per l’elezione del segretario. Ed essendo che la segreteria non è in scadenza, se lo stesso segretario non penserebbe di valutare un passo indietro convocando il congresso lo sforzo organizzativo sarebbe davvero inutile.

Quindi è più che probabile che Crisafulli non riproponga nell'ultima domenica di ottobre la sua candidatura per la segreteria provinciale. In molti pensano, o forse sperano, ad una riapertura del Pd verso coloro che da tempo sono rimasti fuori. Il percorso sarà più chiaro a settembre quando verrà stilato il regolamento. Se infatti in sede congressuale potranno votare anche i nuovi iscritti allora si potrà parlare di apertura, nuovo confronto e nuovi orizzonti.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X