LA VERTENZA

Assoro, forestali esasperati: "Basta al precariato"

di

ASSORO. Oltre il 15 per cento della popolazione comunale che vive di questo sostentamento ma che rimane in forte precarietà. E per questo motivo il sindaco Pippo Bertini esorta i suoi colleghi dei comuni dell'ex provincia di Enna a sostenere la protesta dei lavoratori forestali. Ad Assoro i lavoratori stagionali nelle fasce di garanzia delle 151, 101 e 78 giornate che operano nel comparto forestale sono circa 130.

In tutta la provincia circa 2500. E considerando che ognuno rappresenta un nucleo famigliare significa che vi gravitano non meno di 600 persone su una popolazione comunale arriva si e no a 5 mila persone. Ma negli ultimi anni la situazione di questo settore è andato via via peggiorando ed oggi anche per i lavoratori settantottisti le assunzioni vengono fatte a a spezzoni ovvero per non più di 12 giorni per poi rimanere fermi per diverse settimane. Una pesante situazione di precarietà sia da un punto di vista lavorativo che psicologico.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X