COMUNE

Piazza Armerina, giunta dà l'ok al Bilancio

di

PIAZZA ARMERINA. Bilancio approvato dalla giunta a tre giorni dalla scadenza del termine e opposizioni sul piede di guerra per i tempi ristretti di presentazione degli emendamenti. Slitterà ad agosto, a termini scaduti, ma senza rischio di commissariamento, il via libera del consiglio comunale all'approvazione del Bilancio di Previsione 2015. Sala delle Luci ha dato il proprio benestare al documento contabile e a tutti gli allegati solo lunedì, mentre gli atti sono arrivati in aula mercoledì sera. La pratica bilancio, però, si trova ancora incompleta per via della mancanza del decisivo parere del collegio dei revisori dei conti. I controllori dei conti non hanno ancora avuto materialmente il tempo di poter esaminare le centinaia di pagine, relazioni e numeri comprese nel bilancio e negli allegati. Dovrebbero avere 20 giorni di tempo per poter mettere sotto la propria lente di ingrandimento i conti fatti dalla giunta, ma di sicuro cercheranno di affrettare il passo per fare in modo che l'approvazione in aula possa arrivare prima di Ferragosto.

«I tempi che servono per la redazione del parere da parte del Collegio dei Revisori e per la presentazione di eventuali emendamenti, farebbe slittare l'approvazione del bilancio di previsione 2015 oltre la scadenza del 31 luglio, bloccando di fatto qualsiasi attività dell'ente», spiega il consigliere Andrea Velardita, esponente dell'Udc e presidente della commissione Bilancio, il quale lavora insieme alle altre opposizione, soprattutto con i colleghi del Pd in commissione, per arrivare ad un maxi-emendamento in grado di dettare le linee della prossima politica di bilancio. Le opposizioni, infatti, possono contare su una maggioranza di 12 consiglieri sui 20 componenti del consiglio comunale e cercheranno di far pesare la propria superiorità numerica in campo per decidere in che modo spendere almeno una parte delle somme del bilancio.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X