TRASPORTI

Servizi per l’ospedale di Enna, la Sais riattiva due linee di bus urbani

di
Il direttore sanitario, Lello Vasco: «Risultato importante». L’assessore Contino: «Volontà di tutti per ripartire da lunedì»

ENNA. Ampia sinergia tra Comune, ospedale Umberto I e Sais per offrire nuovi servizi. Da lunedì due corse delle linee urbane, 2 e 5, faranno sosta dentro l'ampia area del nosocomio ennese. Un servizio che per la verità era stato attivato anni fa ma che poi venne cancellato per le numerose polemiche che sorsero fra gli automobilisti che posteggiavano, anche in maniera maldestra, e impedivano agli autisti Sais di poter completare il loro giro. Da lunedì saranno due le corse che si fermeranno dentro l'ospedale. La prima è la numero 2 che collega il nosocomio con Enna alta, la seconda è la 5, che lo collega con la parte bassa della città fino ad arrivare a Pergusa.

«Riteniamo - dice Lello Vasco, primario di Cardiologia e direttore sanitario del distretto ospedaliero Enna uno - che questo sia un servizio di primaria importanza offerto sia ai parenti dei degenti ma anche a chi si reca in ospedale per esami o visite varie». L'amministrazione comunale è stata coinvolta pienamente in questi nuovi percorsi ed ha fornito ogni supporto affinchè l'iniziativa potesse decollare in tempi celeri. Il sindaco Maurizio Dipietro ha affidato all'assessore all'Urbanistica Giovanni Contino l'incarico di potenziare il servizio di trasporto urbano: «Debbo dire che c'è stata la volontà netta di tutte le parti di attivare sollecitamente questo servizio che ritengo di primaria importanza. Sono veramente soddisfatto che già da lunedì chi si reca in ospedale può utilizzare il servizio pubblico di linea».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X