VIABILITA'

Enna, l’Anas appalta lavori da 200 mila euro

di
Saranno rimesse in sesto la statale 121 tra Enna e Leonforte e la 117 bis, che porta a Caltanissetta

ENNA. Saranno rimesse in sesto la strada statale 121 "catanese", tra Enna e Leonforte, dove si interverrà sulle barriere stradali, e la 117 bis, che da Enna bassa porta verso Caltanissetta.
L'Anas ha appaltato due lavori pubblici, da quasi duecentomila euro di importo base, e l'esito è stato pubblicato anche sull'albo pretorio dei comuni. Tecnicamente, saranno realizzati interventi di manutenzione straordinaria delle due strade, oltre che della strada 288 di Aidone e della 192.
La prima gara, per l'adeguamento delle barriere stradali non conformi alla normativa, sulla statale 121 e sulla 284 (che non riguarda Enna ma la provincia di Catania), è stata aggiudicata con un ribasso del 36,12 per cento all'impresa Ds Impianti snc di Valledolmo, nel Palermitano.
Importo netto di 54 mila euro, 12 dei quali per oneri non soggetti a ribasso. L'impresa palermitana ha superato la concorrenza di altre ventisette imprese provenienti anche da fuori della Sicilia.
E la pubblicazione dell'esito di gara reca firma del direttore generale dell'Anas, l'ingegnere Giuseppe Tonti.
Si tratta di lavori importanti, perché la manutenzione della "catanese" è attesa da sei mesi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X