LIBERO CONSORZIO

Ex Provincia di Enna, prorogati i contratti a 103 precari

di
Firmata la prosecuzione del rapporto di lavoro sino al 31 dicembre

ENNA. Un raggio di luce in una tempesta occupazionale. È quello che arriva per i 103 lavoratori precari della Provincia che ieri mattina hanno firmato la proroga del rapporto di lavoro sino al 31 dicembre. Per questi lavoratori si tratta della prima proroga “lunga” visto che dallo scorso giugno sono andati avanti con proroghe di mese in mese e firmate sempre all'ultimo giorno utile.

Ma questa volta il commissario straordinario attualmente in carica all'ex Provincia ha voluto anche per rassicurare gli stessi lavoratori che la proroga fosse sino a fine anno come lo per tutti gli altri colleghi precari delle altre 8 Province siciliane. Infatti quella di Enna era l'unica in Sicilia a far firmare la proroga di mese in mese. E così se per questo gruppo di lavoratori è arrivato un attimo di serenità non lo è affatto così per i 300 dipendenti del Consorzio di Bonifica in arretrato di stipendi da 5 mesi e dove una ventina di questi operanti nel cantiere di Sparacollo in territorio di Regalbuto sono in sciopero della fame dalla mattina di lunedì scorso.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X