UNIVERSITA'

Enna, all'università partono i corsi romeni di Medicina

Sono 53 gli studenti iscritti alla facoltà romena di Medicina e Professioni mediche dell'Università Dunarea de Jos che tiene i corsi in Sicilia

ENNA. Sono 53 gli studenti iscritti alla facoltà romena di Medicina e Professioni mediche dell'Università Dunarea de Jos che tiene i corsi a Enna. Ne sono partiti già due (ciascuno con 20 studenti) e il prossimo partirà a giorni.

L'università di Enna - dopo i rimbrotti del ministero - sembra avere staccato i ponti con l'associazione Proserpina che gestisce i rapporti con l'università romena attraverso l'ex senatore del Pd Vladimiro Crisafulli. "L'avvio dei corsi dell'Università Dunarea de Jos fa seguito alla decisione assunta dal governo della Romania, che con il provvedimento n. 781 del 23 settembre scorso, ha ufficialmente decretato l'istituzione dell'estensione formativa in aula remota a Enna - dice l'ex parlamentare del Pd -. Il percorso intrapreso dall'ateneo romeno nella nostra città è, quindi, perfettamente aderente alla legislazione della Romania e dell'Unione europea e non contrasta con la normativa nazionale, cosa che abbiamo perfettamente chiarito, dando tutte le informazioni necessarie, al Miur che, proprio per queste ragioni, non deve dare alcuna autorizzazione".

"Inoltre, appare utile ribadire - conclude Crisafulli - che il titolo conseguito alla fine dei corsi di laurea avrà valore in tutti i paesi dell'Unione europea senza necessità di ulteriori validazioni".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X