UNIVERSITA'

Enna, partiti i corsi di medicina della facoltà romena: oggi si inizia a fare sul serio

di

ENNA. Cartelle, fogli e penne pronti per prendere appunti anche oggi alle 9,30 all’ospedale Umberto I, suonerà la campanella e subito a studiare. Dopo le presentazioni, come si fa per il primo giorno di scuola, gli aspiranti medici dell'ateneo di Galati che non si trova in Romania ma a Enna, i futuri camici bianchi hanno iniziato a pieno ritmo (mattina e pomeriggio) a studiare la lingua romena che gli consentirà di accedere ai test d’ammissione che si svolgeranno a dicembre dopo l’Immacolata.

Sono una sessantina gli iscritti, il numero oscilla ancora, suddivisi per il momento in due “classi” che dovrebbero nei prossimi giorni diventare tre. I ragazzi, ogni mattina sono accolti come il primo giorno da Gina Necula e Alina Ganea le due insegnanti arrivate proprio dall'ateneo di Galati e insieme a loro c’è la segretaria d’ateneo e traduttrice Elena Bujor. Gli iscritti, buona parte interessati a frequentare Medicina e un quinto circa Professioni sanitarie, arrivano da tutta la Sicilia e sono molto motivati ad apprendere una nuova lingua e la mattina si presentano puntuali all’Umberto I, dove si tengono le lezioni. Qualcuno ha già fatto esperienza all'estero, a qualcun altro brucia ancora la ferita per non avere passato i test d'ammissione in Medicina a Catania o Palermo. Ci sono matricole ma soprattutto “veterani” o “vittime” del sistema d’istruzione italiano che hanno più anni provato ad accedere a medicina.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X