SERIE D

Leonfortese, Mirto infuriato: "Troppe palle gol sciupate"

di

LEONFORTE. «Faccio fatica a commentare una gara in cui abbiamo avuto una decina di limpide occasioni e non abbiamo vinto. Purtroppo è andata così, voltiamo pagina e pensiamo al prossimo match». È un Gaetano Mirto deluso dal risultato ma non dal gioco al termine della sconfitta esterna della sua Leonfortese domenica in terra calabra contro il Roccella per 2-1.

I leonfortesi, in campo lontano dal “Comunale” per la decima giornata del campionato di serie D, hanno rimediato un ko che lascia l’amaro in bocca soprattutto perché culminato al termine di una buona prestazione ricca di numerosi tiri in porta. «Abbiamo dato il massimo – continua Mirto – è una sconfitta immeritata ma siamo consapevoli dell’ottima prestazione. Speriamo di poter concretizzare di più nelle prossime gare. Occorre pensare al prossimo match che sarà in coppa Italia mercoledì (domani ndr.)».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X