CONSIGLIO COMUNALE

Piazza, 18 mila euro per indigenti col tesoretto lasciato dai consiglieri

di

PIAZZA ARMERINA. Indennità ridotte degli amministratori comunali, stanziati 18 mila euro da destinare a famiglie in difficoltà economiche. La giunta con propria delibera ha accertato la somma, inserita in un capitolo del bilancio chiamato «fondo di solidarietà», finanziato riducendo del 20 per cento l' indennità di carica. I soldi verranno assegnati a chi ha problemi economici, ma sulla base del filtro del settore Politiche sociali.

Per garantire trasparenza e imparzialità il procedimento istruttorio di concessione degli aiuti dovrà prevedere, infatti, l' intervento degli assistenti sociali comunali, le cui relazioni saranno alla base di ogni assegnazione di fondi. In ogni caso si tratterà solo e sempre di una piccola mano che le Politiche sociali potranno assicurare ad alcune famiglie, provvedendo all' acquisto di beni di consumo di primaria necessità o rimborsando ai nuclei familiari bisognosi alcune spese che dovranno essere rendicontate e documentate.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X