ECOLOGIA

Piazza Armerina, non decolla il centro per i rifiuti

di

PIAZZA ARMERINA. Niente Ccr per il comune armerino e la gestione rifiuti, si va avanti ancora a colpi di proroga e ordinanza. Il centro comunale di raccolta dei rifiuti (Ccr), da realizzare in contrada Bellia per rendere più efficiente il sistema della differenziata, dopo oltre un anno dall'affidamento del servizio alla Tekra, considerato uno dei primi adempimenti da attuare per ammodernare il sistema di conferimento dei rifiuti da parte dei cittadini ed aiutare la stessa società ad organizzare meglio la gestione e trasporto del differenziato, non trova ancora compimento.

Servirebbe un investimento di 150 mila euro per l'infrastruttura che consentirebbe di organizzare la raccolta in modo ancora migliore, accogliendo nell'impianto i cittadini che vogliono differenziare direttamente sul posto rifiuti di ogni tipo. La prima ordinanza risale al dicembre 2014, poi prorogata una prima volta per sei mesi a giugno, adesso nuovamente prorogata per altri sei mesi. La mancata possibilità di utilizzare il Ccr produrrebbe serie criticità al sistema di raccolta, con riduzione della percentuale di differenziata ottenuta. Si va avanti quindi con lo stoccaggio provvisorio nell'area di contrada Bellia, con la gestione delle frazioni di rifiuto di tipo organico, secco indifferenziato, carta e cartone, plastica riciclabile, metalli, contenitori in vetro, ingombranti, raee, medicinali scaduti, pile esaurite e altre frazioni merceologiche.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X