TAGLI

Prefettura di Enna di nuovo sull'orlo della soppressione

di

ENNA. La prefettura di Enna di nuovo sull’orlo della soppressione. Secondo alcune indiscrezioni il ministero degli Interni avrebbe elaborato un elenco di otto prefetture da accorpare con altre.

Dentro l’angusto calderone ci potrebbe essere spazio anche per Enna. Per adesso niente di certo solo indiscrezioni ma le campane non suonano a festa. Una prima seppur timida conferma arriva dal parlamentare nazionale del Pd Maria Greco: “Queste sono voci che a Roma si susseguono con una certa insistenza.

Non sono per nulla tranquilla e nè rassicurata”. E che la Greco abbia più di un sospetto e anche negativo lo conferma il fatto che ha già chiesto un incontro immediato con il ministro degli Interni Angelino Alfano: “Avrò l’opportunità di conferire con lui mercoledì. In quella sede chiederò chiarezza al ministro”.

Il primo segnale distensivo potrebbe essere la nomina del nuovo prefetto infatti la sede di Enna è vacante dal trasferimento dell’ultimo inquilino di piazza Garibaldi uno Fernando Guida che recentemente ha preso servizio ad Isernia.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X