TURISMO

Aidone, nuova scaletta per i turisti: è polemica

di

AIDONE. Turisti che cadono durante la visita, la direzione museale opta per una scalinata, ma è polemica. La scala collocata lungo la collina est dell'area archeologica di Morgantina è nata con l'idea di migliorare la fruizione del sito, ma già qualcuno ha parlato di danni all'area archeologica. Voci subito smentite dai vertici della direzione museale: «Nessuna struttura di età antica è stata manomessa o danneggiata, il materiale previsto (orsogrill) è quello comunemente utilizzato nei siti archeologici per passerelle, scalette».

L'idea della scala è sorta a suo tempo sulla base di diverse considerazioni, fa sapere il direttore Laura Maniscalco: «Tutto nasce dall'inadeguatezza del percorso naturale che oltre ad essere molto impervio e poco sicuro per l'utenza, finiva per portare il flusso dei visitatori all'interno dei vari ambienti delle abitazioni con conseguente continuo logorio dei pavimenti in coccio pesto».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X