IL CASO

Ritardo nella nomina del prefetto di Enna, interrogazione del M5S

ENNA. «Ho firmato assieme ad alcuni colleghi della Camera una interrogazione al ministro dell'Interno per chiedergli quando intende nominare il nuovo prefetto di Enna».

Lo dice Azzurra Cancelleri, deputato del M5S, a più di un mese dal trasferimento di Fernando Guida a Isernia.

«Finora non c'è un successore», dice Cancelleri. «Ma questo prolungato ritardo - aggiunge - potrebbe compromettere l'iter di commissariamento della fondazione Kore, che fa riferimento all'ex senatore Mirello Crisafulli, che il prefetto trasferito doveva decidere se avviare o meno».

«Non entriamo nel merito delle indagini avviate dalla procura di Enna - conclude Cancelleri -. Ci preoccupa, tuttavia, un 'pericolo di soppressione o accorpamentò della sede prefettizia di Enna paventato dal consiglio dei ministri. Una decisione eventuale che contrasteremo con forza per difendere un presidio di legalità virtuoso e fondamentale per il territorio».

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X