COMUNE

Ex vivaio Canalicchio, tutto pronto a Piazza per la nuova gestione

di

PIAZZA ARMERINA. Una sola associazione ammessa delle tre che avevano manifestato interesse, l’amministrazione comunale nomina la commissione per verificare il via libera all’assegnazione in gestione dell’ex Vivaio Canalicchio, struttura di recente ristrutturazione destinata a sala espositiva con pannelli, foto e didascalie didattiche sui percorsi-natura del bosco Bellia.

L’immobile potrebbe contribuire a valorizzare tutta l’area a ridosso dell’ex macello. Il Comune è proprietario del fabbricato, costruito un secolo fa e adibito inizialmente a rifugio delle maestranze incaricate della vigilanza del vivaio.

Una costruzione che fino a qualche mese fa si trovava in condizioni di totale dissesto, ma il cui rilancio adesso, dopo il recupero, viene considerato strategico per una fruizione turistica della riserva, in modo da farne conoscere le peculiarità ambientali e naturalistiche. La struttura si trova, infatti, in una zona ideale, proprio all’ingresso del bosco utilizzato ogni giorno da centinaia di appassionati di corsa campestre, mountainbike, passeggiate all’aperto, equitazione e soft air, accanto ad un’area giochi per i bambini realizzata con un progetto di volontariato dopo il maxi incendio di due anni fa.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X