COMUNE

Cimitero di Enna, via alle costruzioni di nuove tombe

di

ENNA. Altri 30 suoli liberati al cimitero. Dopo gli ultimi 10 che erano stati concessi ai richiedenti dall’assessore della passata giunta Salvatore Cappa, adesso l’attuale responsabile dell’esecutivo Dipietro per le aree cimiteriali, Giovanni Contino, lancia l’annuncio per altri 30 spazi liberati. Verranno assegnati a chi ha già presentato domanda.

Il Comune ha una lista di attesa di oltre 300 istanze con molte formulate nel lontano 1985. Infatti per assegnare le prime 10 aree le matite dei tecnici del Comune sono scivolate fino alla 70 sima posizione. “Noi – dice Contino – continuiamo a lavorare al monitoraggio delle cappelle. Di quelle che risultano in cattivo stato informiamo i legittimi proprietari sollecitando la messa in sicurezza. Se non lo fanno procediamo alla revoca della concessione e alla riassegnazione del suolo”.

L’individuazione di questi nuovi 30 suoli da assegnare sono anche una bella notizia per le piccole imprese edili della città. Infatti questo vuol dire che ci sarà da costruire 30 nuove cappelle un timido segnale positivo per chi opera nel settore. “Il Cimitero continua a stare sotto attenta sorveglianza da parte di noi amministratori ma anche da parte dei tecnici che lavorano nel servizio. Vogliamo evitare uno scadimento morale dentro la vasta area”.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X