LA STORIA

Criminologa a 28 anni, così Beatrice Pecora da Enna segue le orme di Lombroso

di

ENNA. Ha 28 anni ed è l'unica criminologa professionista ennese iscritta all'Ancrim, associazione nazionale criminologi e criminalisti.

Si tratta di Beatrice Pecora laureata in Giurisprudenza alla Kore. In seguito ha conseguito il master in Criminologia e Scienze forensi presso l’International university Unised di Milano discutendo una tesi in diritto penale su “Il soggetto attivo di reato nell’ambito della neo antropologia criminale. La valutazione del reo tra neuroscienze e criminogenesi”, relatore il professor Vincenzo Lusa.

Assieme allo stesso docente Beatrice Pecora ha recentemente dato alle stampe, per la Key Editore 16 euro, un libro prodotto a quattro mani dal titolo “Dissertazioni criminologiche nell'Italia pre e post unitaria. Aspetti teorici e pratici e loro valenza nel processo penale”.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X