POLIZIA

Leonforte, è caccia aperta al secondo rapinatore

di

LEONFORTE. Controlli serrati, perlustrazioni e interrogatori di possibili testimoni. Così gli agenti della sezione di Polizia giudiziaria del commissariato di Leonforte starebbero stringendo, in queste ore, il cerchio attorno al secondo rapinatore del negozio «Acqua e Sapone» di via dei Cento Comuni, dove due ladri hanno colpito sabato 6 febbraio, facendosi consegnare il contenuto della cassa, circa 1.200 euro.

Nell’immediatezza i poliziotti, diretti dal commissario capo Alessio Puglisi – e coordinati dal sostituto procuratore di Enna Stefania Leonte – hanno arrestato uno dei due presunti autori del colpo, il ventunenne incensurato Antonino Lo Grande. Adesso la cattura del presunto complice potrebbe essere solo questione di ore.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X