AMMINISTRAZIONE

Troina, c'è il via libera al Bilancio 2016

di

TROINA. Approvato, dalla giunta, il Bilancio di previsione 2016. Invariate le imposte locali, per il gettito si punta al recupero dell’evasione di Imu e Tarsu. programmati investimenti per 905 mila euro. Ancora una volta Troina è il primo Comune siciliano ad approvare lo strumento di programmazione economico - finanziaria.

«Nonostante il clima di grande incertezza finanziaria per gli enti locali, con continui tagli dei trasferimenti e minori entrate, in un quadro oggettivamente difficile – dichiara il sindaco Fabio Venezia che ha la delega al Bilancio - abbiamo voluto predisporre a inizio anno lo strumento finanziario per assicurare anche per il 2016 un livello adeguato di servizi ai cittadini e, soprattutto, per avere un’efficace programmazione delle risorse disponibili. Abbiamo voluto mantenere invariata la pressione fiscale - conferma - non aumentando i tributi locali, punteremo sul recupero dell’evasione Imu e Tarsu».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X