BENI CULTURALI

Nicosia, lavori infiniti alla torre campanaria

di

NICOSIA. La cuspide della torre campanaria della cattedrale è pronta, ma al montaggio entro Pasqua, come era stato annunciato a gennaio scorso a seguito di un tavolo tecnico fra Soprintendenza di Enna, Comune e Curia vescovile, probabilmente non si arriverà. Si aspettano le scandule da Milano, dove devono ancora essere prodotte.

Questa le ultime novità su un restauro dai tempi lunghissimi. Già a gennaio, proprio al tavolo tecnico, era emerso che la cuspide era pronta, che le scandule, ossia le tessere di mosaico che dovranno decorarla colorandola, sarebbero state pronte entro febbraio. Ed effettivamente il prototipo è pronto, ma la produzione in serie, in poliuretano, non è ancora partita.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook