MUNICIPIO

Comune di Enna, rotazione del personale: infuria la polemica

di

ENNA. La rotazione del personale al Comune non è ancora partita del tutto e già le polemiche si sprecano. Non a caso qualcuno dentro la macchina burocratica, nei giorni scorsi, ha baypassato una notizia non vera coinvolgendo presunte malattie dei dipendenti comunali. Un campanello di allarme sui mal di pancia dentro palazzo di città.

Il sindaco Maurizio Dipietro lo ha annunciato in consiglio comunale quasi trionfalmente: «A breve procederemo ad una maxi rotazione del personale come non è stata mai fatta in passato». E l’assessore al Personale Fulvio Licari ha confermato sottolineando, per esempio, che sulla Polizia municipale «l’intenzione è riportare tutti i vigili sulla viabilità». La maxi rotazione risponde a precisi dettati della legge contro la corruzione. E proprio per questo il vicepresidente del consiglio comunale Paolo Gloria ha chiesto «un passaggio del carteggio a Sala d’Euno. C’è la possibilità che senza venga invalidato tutto» Dal canto suo il sindaco frena: «Verificheremo se c’è questa necessità».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X