LAVORI PUBBLICI

Appalti, una sola centrale per Agira, Nicosia e Troina

di

AGIRA. Centrale unica di committenza (Cuc) per i Comuni di Agira, Nicosia e Troina. Si tratta di una struttura consortile tra Comuni che si associano, accentrando la gestione delle gare, per razionalizzare la spesa ed eliminare alcuni costi relativi all’acquisizione di lavori, servizi e forniture.

Ad approvare lo schema di convenzione sono stati i consigli comunali dei tre Comuni ennesi. Il primo fu Agira, quindi Troina il 4 marzo e Nicosia il 7 marzo. «Questa centrale – spiega il vice sindaco e assessore ai Lavori pubblici di Troina Silvestro Schillaci – rappresenta il passaggio di cambio delle stazioni appaltanti che, dalla gestione diretta delle amministrazioni comunali, passa all’aggregazione tra diversi enti.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X