IL CASO

Piazza, mobilitazione contro i quartieri ghetto

di

PIAZZA ARMERINA. «Sì all’integrazione, no ai quartieri ghetto in contrada Santa Croce». Manifestazione sit-in quella lanciata dal comitato Santa Croce contro la paventata ipotesi della Prefettura di inviare quasi un centinaio di migranti richiedenti asilo in un condominio del quartiere di Piazza Armerina. Sabato mattina dalle 10 alle 13, a ridosso della rotatoria di via Carducci, i residenti della contrada sono pronti a far sentire la propria voce a favore di un’accoglienza a misura di quartiere.

«Dopo più di un anno di proteste da parte del comitato e dopo tutte le iniziative svolte per contrastare l’avviamento del centro di accoglienza che dovrebbe sorgere in due palazzine di contrada Santa Croce, abbiamo deciso di protestare pacificamente, con l’organizzazione di una manifestazione, invitiamo tutti i cittadini contrari a questo tipo di accoglienza a partecipare alla protesta», dicono gli organizzatori.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X