COMUNE

Pietraperzia, sconti sulle tasse a chi adotta un cane

di

PIETRAPERZIA. Contributo giornaliero di un euro per chi adotta uno dei cani randagi custoditi nella struttura convenzionata con il Comune di Pietraperzia. Il contributo sarà riconosciuto con l’esenzione delle tasse IUC (Imu, Tari, Tasi) fino ad un massimo di 365 euro l’anno. Se le tasse da pagare sono inferiori a tale importo, esse verranno azzerate.

Questo quanto stabilito dal regolamento approvato dal Consiglio comunale. Attualmente il Comune di Pietraperzia paga, per ogni cane custodito nella struttura convenzionata, 2,50 euro al giorno. «L’incentivazione all’adozione dei cani randagi catturati sul territorio comunale - si legge nel regolamento - è stata voluta allo scopo di garantirne il benessere e prevenire il sovraffollamento nella struttura di ricovero convenzionata con il Comune».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X