IL PROGETTO

Enna, Confcommercio e Cna insieme contro la crisi

di

ENNA. Una alleanza per una sinergia di iniziative a difesa di un territorio sempre più strangolato dalla crisi e sistematicamente sotto attacco da “forze esterne”. È quella che hanno sancito nei giorni scorsi Confcommercio e Cna in un incontro congiunto tra i loro vertici provinciali guidati rispettivamente dai presidenti provinciali Maurizio Prestifilippo e Filippo Scivoli.

Una collaborazione non poco conto visto che le due organizzazioni mettono insieme non meno di 4 mila attività produttive tra le poco meno di 15 mila iscritte alla Camera di Commercio. Tra le cause di tutto ciò per le due associazioni di categorie la totale assenza di iniziative da parte di una classe politica locale «Il nostro territorio sta subendo da anni una serie di soprusi e ridimensionamenti che stanno portando a una inesorabile depressione economica che mette a dura prova la proverbiale caparbietà degli imprenditori locali – ha detto Prestifilippo – gli attacchi continui all’Università Kore, le aspre polemiche legate alla Facoltà di Medicina rumena, il progetto di smantellamento della Prefettura, l’accorpamento della Camera di Commercio di Enna con quella di Palermo sono solo alcuni esempi di come il sistema politico abbia voluto tacitamente sancire la soppressione di un intero territorio, già storicamente provato dalle sue ridotte dimensioni e dall’atavica povertà di risorse.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE  

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X