GRANDE DISTRIBUZIONE

Valguarnera, accordi al Nord con il gruppo Arena

di

ENNA. L'accordo tra i tre grandi gruppi della distribuzione organizzata italiana, la Fratelli Arena Srl di Valguarnera, la casertana Multicedi e lo storico gruppo lombardo Vegè, a distanza di quasi 70 giorni, comincia a compiere i primi passi. In itinere già una «supercentrale acquisti» che dovrà negoziare con le industrie di marca.

Forti di oltre 1.500 punti vendita su scala nazionale, le tre neo consociate, al momento della stipula, si erano prefissate un unico, grande obiettivo: la creazione del più grande network italiano nelle attività di convenience (punti vendita di piccole-medie dimensioni), allo scopo di rafforzare il presidio territoriale della grande distribuzione nel Centro-Sud Italia e migliorare la redditività delle reti di vendita presenti.

Sia l'azienda campana che quella siciliana, riunite sotto il marchio Decò, con 520 punti vendita distribuiti in tutto l'asse del mezzogiorno, hanno da sole portato in dote oltre 1 miliardo e 400 mila euro di fatturato; la società lombarda, invece, oltre mille punti vendita.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X