IL CASO

"Giunta inefficiente", ad Enna il Pd avvia il dibattito politico

di

ENNA. Il dibattito politico richiesto a gran voce dal capogruppo del Pd Salvatore Cappa sull'inefficienza dell'attività della giunta Dipietro si farà e a breve. Ne ha dato conferma il presidente del consiglio comunale Ezio De Rose che ha convocato per domani mattina una conferenza dei capigruppo: «Abbiamo alcune questioni da esaminare per mettere mano alla calendarizzazione delle prossime sedute.

Alcuni temi su tutti: Prg, dotazione del personale e dibattito politico. Domani ne sapremo di più». La prima seduta potrebbe essere convocata per martedì 26 aprile le altre impegneArebbero anche i primi giorni di maggio. Attesa quindi per il dibattito politico dopo le accuse di Cappa e dopo che il gruppone del Pd, 15 consiglieri su 30, per la prima parte della consiliatura ha lasciato fare al sindaco Maurizio Dipietro e ai suoi assessori. «Non siamo stati in silenzio - dice Cappa - abbiamo dato tempo per lavorare. Oggi, dopo nove mesi, verifichiamo che nella città c'è un'involuzione costante per non dire un degrado dilagante». Non prende male le critiche il primo cittadino: «Mi fa piacere che il Pd porterà in aula una lista delle cose che secondo loro l'amministrazione non ha fatto. Noi replicheremo punto per punto ed evidenzieremo invece il disastro che le loro amministrazione ha lasciato in dote alla città».

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X