L'IMPIANTO

Dalla Regione un piano per salvare l'autodromo di Pergusa

di

ENNA. Ieri la giunta di governo regionale riunita a Palermo ha preso in esame un disegno di legge che disegna nuovi scenari per l'autodromo di Pergusa. Se n'è fatto carico direttamente l'assessore regionale allo Sport Anthony Barbagallo su sollecitazione del deputato ennese del Pd Mario Alloro.

Se il ddl dell'assessore verrà approvato dall'Ars per il 2016 scatterà immediatamente un finanziamento di 400 mila euro. Ma, cosa assolutamente più importante, viene modificata la governace dell'autodromo con l'ingresso della Regione. Infatti il consorzio che oggi conta quattro soci Comune, Provincia, Camera di commercio e Aci viene sostituito da una Fondazione dove la Regione eserciterà tutela e vigilanza.

«Ritengo - dice Alloro - che questo sia un passaggio veramente fondamentale per ridare vitalità e prospettiva ad uno strumento del territorio che per decenni ha assicurato all'intera provincia ritorni economici e di visibilità internazionale».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X