IL CASO

Sp4 chiusa da dieci anni, i grillini: "Cantieri farsa"

di

PIAZZA ARMERINA. «Anche questa volta dobbiamo prendere atto di essere stati presi in giro, una farsa che va avanti da 10 anni, una umiliazione per le comunità di Piazza Armerina, Aidone e Valguarnera che ha pochi precedenti nella storia».

Gli attivisti del Movimento Cinque Stelle si danno appuntamento all'inizio del cantiere della Sp4, sul tratto di strada che da quasi un decennio è chiuso per uno smottamento. I lavori ancora non sono finiti e l'inaugurazione del nuovo tratto, con il viadotto e la galleria ristrutturata e messa in sicurezza, continua a tardare. I grillini non ci stanno e dicono basta: «In questi ultimi mesi abbiamo assistito a parate di onorevoli, sindaci, assessori, consiglieri comunali, dirigenti della provincia, tutti pronti a mettere il cappello sull'apertura della agognata strada, ma anche loro dovranno rimandare l'appuntamento con il taglio del nastro e le foto di rito, perché la Sp 4 rimane chiusa, e al povero direttore dei lavori non resta che aggiornare la cartellonistica posta al di fuori del cantiere».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X