INTERROGAZIONE ALL'ARS

Autodromo di Pergusa, Musumeci: “La Regione ristrutturi il circuito"

“Il Governo regionale mantenga l’Autodromo di Pergusa e provveda alla ristrutturazione del circuito e al suo rilancio sportivo”.

Lo dichiara l’esponente dell'opposizione all'Ars Nello Musumeci, che ha presentato, insieme ai deputati del Gruppo Lista Musumeci, Formica e Ioppolo, un’interrogazione al Presidente della Regione e all’assessore al Turismo, Sport e spettacolo, per chiedere “se siano vere le notizie secondo cui la Regione vorrebbe realizzare nella struttura, con un finanziamento di 400 mila euro, un museo che racconti la storia dell’Autodromo, cancellando, di fatto, questo circuito storico con i suoi 50 anni di popolarità e successi”.

“Ritengo – aggiunge Musumeci – che sia più vantaggioso per l'intera economia della zona, semmai rilanciare l’Autodromo, indirizzando i fondi previsti per la realizzazione del museo alla ristrutturazione del circuito. L'Autodromo, sorto nel 1951 a ridosso dell’omonimo lago in provincia di Enna, e gestito dal 1991 dall’Ente Autodromo di Pergusa, è stato, infatti, teatro, per tantissimi anni di entusiasmanti competizioni automobilistiche e motociclistiche, di categoria sia nazionale che internazionale.

“Quello di Pergusa – conclude – è anche l'unico autodromo in Sicilia ad essere riconosciuto come struttura idonea allo svolgimento di gare dalle Federazioni mondiali di automobilismo e motociclismo e pertanto, può tornare ad essere un volano fondamentale per il turismo locale, riuscendo ad attirare migliaia di appassionati in occasione di competizioni ed eventi”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X