IL CASO

Inchiesta sulla droga a Leonforte, altri 12 indagati

di

LEONFORTE. Ci sono almeno altri dodici indagati nell'inchiesta antidroga della Squadra Mobile e del Commissariato di Leonforte denominata «Anno del Drago». All'indomani della notifica di dieci avvisi di conclusione delle indagini preliminari della Dda di Caltanissetta a carico di sei leonfortesi, un nissorino e tre agirini, per associazione a delinquere finalizzata al traffico di droga, trapela infatti che la Direzione distrettuale antimafia ha trasmesso per competenza alla Procura di Enna la parte relativa ad altre sette persone, tra cui anche presunti trafficanti catanesi che avrebbero ceduto marijuana e cocaina alle due presunte organizzazioni di pusher sgominate dalla polizia.

E ci sarebbero anche persone di Agira, accusate di spaccio, per cui però procederà la Procura di Enna. E, inoltre, a Caltanissetta l'indagine prosegue per almeno altre cinque persone, anche se per il momento l'inchiesta rimane coperta dal riserbo. Secondo quanto trapelato, nel periodo tra il 2012 e il 2013, gli investigatori avrebbero individuato presunte responsabilità per spaccio e associazione a delinquere, scoprendo quasi un centinaio di consumatori di droga.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X