COMUNE

Valguarnera, scontro sulle strisce blu

di

VALGUARNERA. Da qualche giorno in via Sant'Elena, cuore nevralgico del paese e zona commerciale, è scattata la zona blu, mal digerita però dai commercianti. Per un lungo tratto di essa, dall'ingresso di piazza Garibaldi e sino al club Juventus la strada è stata dotata di strisce blu a pagamento, (30 centesimi per mezz'ora, 60 per un'ora), mentre a seguire e sino al campo sportivo ci sono le strisce bianche.

Per i commercianti che ricadono nella zona blu, la decisone dell'amministrazione comunale viene considerata non solo inopportuna ma soprattutto discriminatoria tra commercianti della stessa via. «Il commercio a Valguarnera - afferma Pippo Di Simone, commerciante di via Sant'Elena - è morto da diversi anni, questa decisione adesso lo affosserà completamente. La gente ora a maggior ragione potrà tranquillamente andare a passeggiare e acquistare all'Outlet Village, ove troverà parcheggi gratuiti e custoditi».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X