BENI CULTURALI

Nicosia, la Cattedrale di San Nicolò si rifà il look

di

Con la delimitazione, ieri in piazza Garibaldi, dell’area di cantiere dove verrà assemblata la cuspide, il completamento del restauro della torre campanaria della Cattedrale si fa, finalmente, vicino. Fra un paio di mesi, se tutto andrà secondo le previsioni, la città potrà riappropriarsi del suo monumento simbolo.

La cuspide arriverà in cantiere, trasportata a Caltanissetta dove si trova, entro questa settimana. Arriverà smontata in quattro pezzi e quindi verrà assemblata. Una volta assemblata, avrà un’altezza di 12 metri. E quindi verranno montate le scandule colorate che la abbelliranno. Solo a quel punto, con una grossa gru, verrà collocata sulla torre campanaria.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook