CITTA' METROPOLITANA

Piazza Armerina con Catania, sarà battaglia giudiziaria

di

PIAZZA ARMERINA. Finisce in mano agli avvocati l’aspirato passaggio della città dei mosaici alla Città Metropolitana di Catania. Dopo la bocciatura da parte della commissione Affari Istituzionali dell’Ars dei disegni di legge governativi che avrebbero dovuto sancire il via libera definitivo e finale al nuovo cambio territoriale, la giunta comunale decide di passare alle vie legali.

L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Filippo Miroddi ha dato incarico ad un avvocato, il legale Guglielmo Piazza, diffidando la Regione Siciliana, assemblea e giunta regionale, ad approvare l’iter entro il 9 maggio.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X