TRIBUNALE

«Truffò i clienti» Il pm:a giudizio l' ex direttore dell' ufficio postale di Valguarnera

di

ENNA. Per la Procura, avrebbe organizzato una maxi -truffa da due milioni e mezzo di euro ai danni di numerosi risparmiatori di Valguarnera. Per questo adesso il Pm Francesco Rio ha deciso di esercitare l' azione penale, chiedendo il rinvio a giudizio di Salvatore Sammarco, ex direttore dell' ufficio postale valguarnerese, difeso dall' avvocato Antonio Impellizzeri.

Per Sam marco l' udienza preliminare si aprirà il prossimo 16 settembre, dinanzi al Gup di Enna Vittorio La Placa, anche se - specie considerato che l' uomo ha confessato tutto già nel corso delle indagini preliminari -presumibilmente la difesa opterà per un giudizio abbreviato. Il direttore, va ricordato, è rimasto per poco meno di due mesi in stato di custodia cautelare ai domiciliari, lui che fu arrestato (a febbraio dell' anno scorso) dai carabinieri della stazione di Valguarnera e della sezione di Pg della Procura di Enna, in quella che gli investigatori hanno battezzato operazione «Replay».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X