COMUNE

Enna, un piano di quattro milioni per i rifiuti

di

ENNA. L' amministrazione comunale guidata dal sindaco Maurizio Dipietro ha approvato mercoledì mattina il Pef rifiuti, Piano economico finanziario, individuando in 4 milioni 474.921,29 euro il costo annuale per la gestione in house del servizio. La stima dei costi a regime è la base per intavolare il percorso che porterà il Comune ad uscire dall' Ato rifiuti per approdare ad una gestione autonoma attraverso una nuova srl da costituire.

«In poche parole - dice il sindaco Dipietro - è questa la soluzione che abbiamo individuato per dare finalmente al servizio una gestione attinente alle richieste del territorio». La proposta è stata fatta ma adesso la palla passa al consiglio comunale che la deve analizzare, valutare ed eventualmente farla propria. Solo dopo diverrà esecutiva.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X